sedia arredo giardino

Il giardino è da sempre lo spazio dedicato al relax ed al tempo
libero
ma non sempre è valorizzato nel migliore dei modi. La
bella stagione ormai volge al termine non avete ancora provveduto a
sistemare il vostro giardino nei migliori dei modi ? Con piccoli
accorgimenti e con accurata selezione di complementi d’arredo potrete
creare un ambiente per la nuova stagione funzionale e confortevole
per trascorre bei momenti di relax da soli ed in compagnia.

Le tendenze di arredamento presentate al salone del mobile 2019
e che sicuramente saranno presenti anche nella nuova edizione del
2020 hanno evidenziato la tendenza all’utilizzo nastri, cordoncini
colorati che stanno progressivamente sostituendo il rattan, il
midollo ed il vimini ma continuando comunque a mantenere i motivi ad
intreccio.

Un tocco di colore che sempre più viene
abbinato a tessuti che imitano il lino grezzo e la raffia stampati e
colorati. Il colore ed i materiali ricercati ed innovativi
caratterizzano sempre di più l’outdoor con riproduzione di aree
sempre più affascinanti. L’arredo dei terrazzi e dei giardini punta
alla creazione di ambienti lussuosi con la riproduzione di hotel e
ristoranti mentre a bordo piscina si tende a ricreare luoghi esotici
e verdi ed il modo nautico senza tralasciare il comfort.

Aree esterne e giardino

Per poter arredare nel migliore dei modi il nostro angolo all’area
aperta o per migliorare l’arredamento
giardino
dobbiamo attentamente valutare lo spazio di cui
disponiamo. E’ possibile infatti che si debba arredare una zona
vicino ad una piscina, un’area verde o una zona pavimentata. A
seconda della conformazione si sceglieranno i giusti complementi
d’arredo.

La zona vicino alla piscina potrà sicuramente essere arredata con
lettini prendisole, moderne chaise longue da esterne, tavoli da
esterno, ombrelloni, tende e gazebi. Di nuova tendenza per il 2020 le
moderne chaise longue fungono anche da sdraio donando un tocco di
originalità grazie alle forme sinuose ed ai materiali innovativi
quali l’alluminio e la fibra sintetica. Particolarmente indicati non
solo per ambienti moderni e residenziali ma anche per le Spa .

I
lettini prendisole invece assumo le forme ed i materiali differenti
dalla forma classica a quella più moderna ad esempio del lettino
prendisole con schienale intrecciato e così via. Vi occorre creare
una zona d’ombra ? Potrete ricreare una splendida ambientazione con
ombrelloni oppure con gazebi scegliendo quello che si adatta meglio
alle vostre esigenze ed in base allo spazio disponibile. Nella
zona piscina sicuramente sono maggiormente indicati gli ombrelloni
dai materiali, tessuti e forme differenti in grado di creare giuste
zone di sole e di ombra.

La zona giardino è sempre più complessa da arredare dove
potrete riversare tutta la vostra creatività ed inventiva alternando
complementi d’arredo, luci e zone green. L’area esterna diventerà
una vera e propria stanza aggiuntiva dove poter trascorrere del tempo
all’aria aperta per leggere, bere un drink da soli o in compagnia
oppure dedicarsi al giardinaggio senza tralasciare il design. Sia che
si tratti di spazio grande che di spazio ridotto non potranno mancare
tavoli, sedie, divani,tavolini senza tralasciare la corretta
illuminazione.

Ambientazioni

I grandi ambienti possono essere suddivisi in zona comfort e
relax, zona pranzo,aperitivo o cena. All’interno della zona comfort e
relax non possono assolutamente mancare divanetti, tavolini e
lampade. Per un tocco di originalità si potrebbe pensare anche ad
arricchire lo spazio con il dondolo, vera tendenza di moda degli
ultimi anni, dalle forme romantiche che ricordano i paesi arabi ed
dai materiali quali ad esempio il rattan da personalizzare un cuscini
colorati e con vasi e fioriere dalle forme e materiali diversi.

Stanchi delle solite lampade classiche? Vi consigliamo di
utilizzare lanterne da esterno e porta candele dalle forme
moderne e con materiali differenti che vanno dall’acciaio la teack.
Anche l’area per pranzare o cenare può essere personalizzata ed
accogliente arricchendola tavoli da esterno alti o bassi ai quali
abbinare le sedie o gli sgabelli. I materiali proposti ossia
strutture in rattan, in alluminio ed in teack dalle forme classiche o
moderne.
La vera novità è rappresentata per i tavoli
dall’abbinamento di piani in pietra, vetro, metello o con effetto
laminato che vi consentiranno di personalizzare l’area rendendola
sempre più simile all’arredamento interno e delle sedie da esterno
dai materiali e dalle forme moderne con l’aggiunta di una nota di
colore che mancava negli anni passati.

Avete l’esigenza di separare le due zone? Nessun problema grazie
ad arredi modulari per esterni dalle forme e materiali leggeri
riuscirete a suddividere le aree in modo da garantire la giusta
privacy anche nel caso in cui vogliate inserire una zona per
cucinare. Ben lontani dal vecchio concetto di barbecue è possibile
infatti allestire una cucina da esterno con barbecue incorporato
dagli spazi compatti senza rinunciare al comfort per sfruttare
pienamente ogni angolo del vostro giardino.

Infine potrete dare spazio alla vostra fantasia arricchendo la
vostra location con cuscini e tappeti donando un tocco di colore e di
originalità. Stessa cosa vale per gli ambienti piccoli che possono
essere comunque adattati e suddivisi nel migliore dei modi. Per poter
sfruttare al meglio il vostro spazio conviene che vi affidiate a
specialisti del settore che con professionalità ed esperienza vi
guideranno per rendere il vostro giardino unico ed accogliente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here