cimiteri

Avete mai riflettuto sulla possibilità di visitare un cimitero nel vostro prossimo viaggio? Se la risposta è no probabilmente non conoscete i cimiteri più affascinanti al mondo. Divenute vere e proprie attrazioni turistiche, questi posti richiamano migliaia di visitatori all’anno. Alcuni sono importanti luoghi dedicati alla memoria di strazianti vicende storiche, altri sono famosi perché ospitano le anime di persone illustri e per la presenza al loro interno di numerose statue e decorazioni dal forte valore artistico. Non lasciatevi suggestionare dai luoghi comuni e dalle apparenze, questi cimiteri celano un fascino unico e senza tempo…

Père Lachaise di Parigi, Francia

Tra tutti quelli proposti è probabilmente il più famoso cimitero monumentale visitabile. Perdervi tra le vie del Père Lachaise è una esperienza da vivere assolutamente durante una visita della città di Parigi. Si tratta infatti di un luogo assolutamente turistico, tra i preferiti dagli abitanti della capitale francese. Non appena entrati verrete forniti di una mappa in cui sono segnalate le tombe degli illustri personaggi sepolti, da Napoleone ad Oscar Wilde, passando per Edith Piaf e Jim Morrison.

Cimitrul Vesel di Sapanta, Romania

Per rendere meno macabra la nostra inusuale passeggiata tra le tombe, partiamo da uno dei cimiteri più “curiosi”: il Cimitirul Vesel di Sapanta in Romania. Il nome tradotto in lingua italiana significa “Cimitero Allegro”. Non a caso all’interno del Cimitirul Vesel si respira proprio un’aria goliardica, voluta dal suo creatore Ioan Stan Patras. Qui tutte le lapidi sono dipinte di blu ed ognuna di esse presenta una simpatica e scherzosa iscrizione tombale.

Forest Lawn Memorial Park di Los Angeles, USA

Dalla Romania a Los Angeles negli Stati Uniti. Il viaggio alla scoperta dei cimiteri più interessanti del globo ci porta nella “Città degli Angeli”. Giusto a poca distanza dalle colline di Hollywood si trova il Forest Lawn Memorial Park. In questo cimitero sono stati sepolti molti dei grandi della musica e dello starsystem hollywoodiano in genere tra cui Marty Feldmen, Marvin Gaye, Paul Walker, Bette Devis, Micheal Jackson e Ronnie James Dio.

cimiteri

Vecchio Cimitero Ebraico di Josefov a Praga, Repubblica Ceca

Tornando in Europa e precisamente nella città di Praga, si trova uno dei cimiteri più toccanti sulla terra, tra i più importanti luoghi dedicati alla Shoah. Nel noto quartiere Josefov si trova il Vecchio Cimitero Ebraico. Qui sono presenti oltre 12 mila lapidi inserite all’interno di un incredibile contesto artistico che spazia dal gotico al tardo barocco. Tra le vie del cimitero avrete modo di ripercorrere il dolore degli ebrei praghesi e commemorare una delle vicende più struggenti della storia umana.

Cimitero Monumentale di Milano, Italia

Anche nel “Bel Paese” è possibile visitare un cimitero di valore. A Milano si trova il Cimitero Monumentale, collocato in prossimità del centro della città. E’ apprezzato per il Famedio e per la bellezza dei suoi ambienti e delle opere contenute al suo interno che combinano tratti artistici bizantini, gotici ed in minor parte ellenici. Qui sono stati sepolti uomini indimenticati della storia e della cultura italiana come Alessandro Manzoni, Salvatore Quasimodo, Filippo Tommaso Marinetti, Giorgio Gaber, Walter Chiari e Giuseppe Meazza.

Cimitero di Waverley a Sydney, Australia

Da quando Waverley ha aperto nel 1877, ha dato l’eterno riposo in una location incredibilmente bella, una scogliere che si affaccia sull’Oceano Australiano, come a voler regalare una vista spettacolare a tutte le anime che qui riposano. Il cimitero che oggi conta oltre 80.000 sepolture, si trova dove il famoso sentiero da Bondi a Coogee incontra la città di Bronte, ed è noto per i suoi monumenti vittoriani e per alcune personalità di spicco qui sepolte, come la leggenda del cricket Victor Trumper e il poeta Henry Lawson.

Cimitero ebraico del Monte degli Ulivi di Gerusalemme, Israele

Questo cimitero viene visitato per due particolari motivi. Innanzitutto per le dimensioni monumentali, ogni visitatore è incredibilmente colpito dalla sua vastità. In secondo luogo, per la particolare posizione, è arroccato sul lato del Monte degli Ulivi. Da qui  possibile ammirare spettacolari viste sulla Città Vecchia di Gerusalemme e su alcuni dei siti religiosi più importanti del mondo. E’ possibile anche partecipare ad escursioni in cammello sul monte, con una sosta nel cimitero, durante i quali una guida offre informazioni e curiosità riguardo le usanze ebraiche sul posizionamento di tombe e lapidi commemorative.